Prodotti & Soluzioni

RFID

I sistemi RFID (Radio Frequency Identification) di HARTING identificano contenitori metallici, macchine, strumenti, treni, componenti in calcestruzzo o altri materiali in ambienti industriali gravosi e dalle condizioni critiche.

Sistemi RFID UHF di HARTING

I sistemi RFID (Radio Frequency Identification) di HARTING identificano contenitori metallici, macchine, strumenti, treni, componenti in calcestruzzo o altri materiali in ambienti industriali gravosi e dalle condizioni critiche.
La tecnologia RFID UHF rende possibile il controllo preciso dell'automazione, processi trasparenti, la riduzione dei tempi di fermo-macchina e quindi contribuisce all'abbattimento dei costi.

    Componenti Ha-VIS per sistemi RFID

    I componenti Ha-VIS per sistemi RFID consentono:

    • L'identificazione di numerosi oggetti senza contatto visivo
    • La memorizzazione istantanea delle informazioni direttamente sul prodotto
    • L'elaborazione affidabile delle informazioni direttamente nel punto di acquisizione

    Identificazione e tracciamento per l'intralogistica - RFID UHF sui nastri trasportatori

    Il mondo non è fatto solo di linee rette, ma anche di bordi, angoli e linee curve. Ed è anche limitato nello spazio: spesso infatti non c'è posto per attrezzature addizionali. HARTING offre prodotti e soluzioni in grado di individuare e tracciare merci sui nastri trasportatori.

    Per saperne di più

    Transponder RFID con collegamento a sensoristica esterna

    I transponder RFID intelligenti stanno acquisendo sempre più funzioni di monitoraggio. Il transponder integrato HARTING RFID UHF, in stato passivo, trasmette i dati ID e quelli dei sensori esterni, ponendo le basi per processi autoconfiguranti. È possibile monitorare completamente anche parti mobili privi di alimentazione elettrica costante.

    Per saperne di più

    Transponder RFID UHF per ambienti esterni

    La tendenza sempre più crescente all'identificazione di prodotti va di pari passo con i processi di monitoraggio e diagnosi continui. A tale scopo i componenti dei sistemi sono equipaggiati con un transponder RFID in modo da trasmettere i propri dati specifici al sistema di controllo per mezzo di frequenze radio. Una sfida particolare è rappresentata dall'integrazione dei transponder in ambienti nei quali le superfici metalliche generano riflessioni. Inoltre il supporto dati deve essere in grado di resistere a condizioni ambientali difficili, ampie fluttuazioni degli estremi di temperatura e all'utilizzo di liquidi corrosivi quali prodotti chimici per la pulizia oppure oli. I transponder RFID UHF Ha-VIS di HARTING forniscono un'eccellente affidabilità operativa in condizioni estreme.

    Tecnologia RFID UHF intelligente

    I connettori e i cavi pre-assemblati di HARTING possono essere equipaggiati con transponder RFID UHF per consentire il trasferimento di informazioni e dati dai componenti fisici al mondo virtuale. La tecnologia RFID UHF consente di espandere e utilizzare in maniera economica, rapida e affidabile lo spettro delle possibili applicazioni, dai dati specifici per l'identificazione di un connettore all'attivazione automatica dei processi di ordinazione di pezzi di ricambio. I dati dei pezzi sono registrati utilizzando un lettore mobile (vale a dire uno smartphone) con un'opportuna unità di lettura e successivamente confrontati con quelli dell'eShop di HARTING. I pezzi di ricambio o le quantità ordinate possono essere visualizzati e utilizzati immediatamente dopo la loro identificazione, accelerando così non solo la procedura, ma evitando errori costosi quali ad es. l'ordinazione di un pezzo di ricambio sbagliato.

    Il futuro dell'integrazione - verso Industry 4.0

    Protocolli proprietari e driver specifici rendono complesso il processo di integrazione dell'industria dell'automazione e rappresentano degli ostacoli alla realizzazione di Industry 4.0. Il protocollo OPC UA consente la comunicazione fra lettori RFID UHF, controllori PLC e applicazioni (macchina-macchina, M2M), dall'officina (sensori e PLC) al livello gestionale (SAP) senza i problemi causati da incompatibilità fra i driver. HARTING sostiene da molto tempo la connettività e la fissazione di standard. OPC-UA risponde esattamente ai requisiti HARTING per l'utilizzo di uno standard aperto destinato alla connessione sicura e affidabile di una grande varietà di sistemi e macchine.

    Processi di ispezione e manutenzione migliorati con l'RFID UHF

    I regolari interventi di manutenzione non solo sono obbligatori perché prescritti dalle norme di sicurezza: la tecnologia RFID UHF di HARTING consente di ottimizzare i propri processi, risparmiando così tempo e denaro. La digitalizzazione della procedura di acquisizione delle attrezzature elimina le liste di controllo cartacee da archiviare nel sistema di gestione della manutenzione. È quindi possibile evitare degli errori tipici. Le informazioni su quale tipo di test è stato effettuato e da chi, a che ora e su quale oggetto sono tutte immagazzinate con i risultati nel lettore RFID UHF. Con questa modalità è possibile realizzare facilmente e in maniera efficace ulteriori test, ad esempio per garantire determinati livelli di produzione o qualità.

    Tracciamento di container e treni alla stazione

    Su quale binario si trova il carro ferroviario? Quando scade il suo intervallo di manutenzione? La targa dati è imbrattata, danneggiata o completamente mancante. La risposta a numerose questioni, semplici ma importanti, si ottiene solamente controllando lunghe tabelle di Excel. I sistemi RFID UHF di HARTING consentono di tracciare il vostro prezioso carico senza documenti cartacei.

    Posizionamento dei treni

    I treni devono fermarsi in determinate e precise posizioni (per motivi di sicurezza). Alle volte il marciapiede è più corto del treno, così che certe porte non devono aprirsi. Spesso polvere, sporco, acqua o foglie non consentono ai sensori ottici di funzionare in maniera sufficientemente affidabile. In ambienti critici come questi anche i contatti meccanici tendono a guastarsi. Dall'altra parte i sistemi RFID UHF senza contatto e privi di manutenzione consentono di identificare con precisione e affidabilità la posizione del treno, anche in condizioni ambientali avverse.

    Contatto

    Avete quesiti da porci sulla nostra gamma di prodotti? Avete bisogno di supporto per le vostre soluzioni specifiche? Contattateci per ulteriori informazioni

     

     

    Non esitate a contattarci

    HARTING offre soluzioni RFID UHF per le vostre applicazioni

    HARTING offre soluzioni RFID UHF complete e totalmente equipaggiate, che includono potenti lettori RFID UHF, antenne speciali e transponder particolarmente resistenti, per tutti i tipi di applicazione. Le soluzioni RFID UHF di HARTING si basano su componenti armonizzati in maniera ottimale. Forniamo assistenza per aiutarvi a collegare la realtà virtuale dei vostri programmi con la realtà del mondo fisico, offrendo blocchi funzionali PLC o il middleware Ha-VIS.

    RFID4Logistics - Forklift

    I requisiti sempre più stringenti nel campo della logistica richiedono nuove soluzioni. Ha-VIS RFID4Logistics - Forklift è integrato direttamente nel carrello elevatore, completando ed ampliando le funzioni già esistenti dei sistemi RFID UHF stazionari. Non solo il flusso di merci è tracciabile, ma adesso può essere anche controllato attivamente. La totale mobilità consente di reagire facilmente e rapidamente ai repentini mutamenti di scenario.

    Per saperne di più

    RFID4Logistics - Gate2Go

    Il settore dell'intralogistica è il campo di applicazione naturale dell'RFID UHF. Tuttavia ogni progetto pone sfide e presenta insidie diverse. Al termine di ogni fase di progettazione, è necessario effettuare una verifica del concetto per dimostrare che il sistema risponde ai requisiti. Ha-VIS RFID4Logisitcs - Gate2Go, compatibile con la verifica del concetto, consente di realizzare un'applicazione a portale completa in maniera semplice e facile.  

    Per saperne di più

    RFID4SMT

    L'identificazione e il tracciamento dei prodotti e dei relativi componenti acquista sempre più importanza, sia per rispondere alle rigorose prescrizioni dettate dagli obblighi di documentazione, sia per il semplice motivo che i clienti sempre più spesso si aspettano di poter ordinare un lotto da 1 pezzo. Serve quindi un'opzione affidabile ma semplice che possa essere altamente automatizzata. Ha-VIS RFID4SMT è la soluzione che identifica le piastre circuito stampato e i prodotti nei quali sono montate.

    Per saperne di più

    RFID4MoldTracking

    Cosa hanno in comune la tecnologia UHF e le macchine per lo stampaggio a iniezione? Possono sopportare condizioni ambientali critiche a temperature elevate? Certo! La tecnologia RFID di HARTING funziona anche là dove gli altri sono costretti a rinunciare. Ha-VIS RFID4MoldTracking è un pacchetto ritagliato sulle particolari esigenze tipiche delle macchine per lo stampaggio a iniezione.

    Per saperne di più

    RFID4Rail

    L'impiego di tecnologia RFID UHF nel settore ferroviario non è semplice, poiché le sfide poste sono enormi. Ci sono applicazioni tipicamente adatte all'impiego di RFID UHF: segnalamento, localizzazione e rilevamento marciapiede. In ognuna di esse la sicurezza è il fattore altamente prioritario. Basta questo per affidarsi alla collaudata qualità della soluzione Our Ha-VIS RFID4Rail – SLP di HARTING, che illustra come utilizzare l'RFID UHF per gestire dette applicazioni.

    Per saperne di più

    Lettore RFID Ha-VIS

    HARTING dispone di una gamma completa di lettori RFID UHF. Questa include sia apparecchi leggeri e a basso costo da utilizzare in ufficio oppure da integrare nella macchina, sia lettori di fascia alta per soddisfare i requisiti più rigorosi, i carichi più elevati e le applicazioni più impegnative.

    Per saperne di più sui nostri lettori RFID

    Antenne RFID Ha-VIS

    Le antenne giocano un ruolo fondamentale nei sistemi RFID UHF. Innanzitutto hanno il compito di inviare nell'ambiente, nel migliore dei modi possibile, un segnale costante e privo di interferenze. In secondo luogo devono avere la massima sensibilità possibile, al fine di captare tutte le risposte provenienti dai transponder. La scelta di antenne di HARTING copre tutti gli intervalli di trasmissione e tutte le applicazioni, incluse le antenne per esigenze speciali, ad esempio per gli ambienti con temperature elevate.

    Per saperne di più sulle nostre antenne

    Transponder RFID Ha-VIS

    Le applicazioni RFID UHF (ad es. in settori quali la produzione e la logistica dei trasporti, oppure della tecnica medicale) richiedono ampi campi di lettura, anche in prossimità di liquidi e metalli. Nell'industria chimica è necessaria la resistenza agli acidi e agli alcali. Inoltre il loro utilizzo nelle fonderie e in campi applicativi similari deve essere assolutamente affidabile e senza inconvenienti, anche in ambienti ad altissime temperature. Per quanto differenti possano essere i requisiti da rispettare, HARTING ha il transponder perfetto che fa al caso vostro.

    Per saperne di più sui nostri transponder

    Soluzioni RFID Ha-VIS

    La resistenza dei nostri prodotti è solo un aspetto della questione, poiché devono anche funzionare assieme in maniera affidabile. Solo quando questo è garantito sono in grado di risolvere i problemi, nel rispetto delle vostre esigenze. Abbaiamo la soluzione per la vostra applicazione. Prodotti HARTING armonizzati in maniera ottimale, per le vostre applicazioni speciali.

    Vai alla panoramica delle soluzioni

    Utilizzo dell'RFID UHF per il tracciamento e l'identificazione degli stampi delle macchine per lo stampaggio a iniezione delle materie plastiche

    Chiunque si occupi di stampaggio ad iniezione delle materie plastiche ha bisogno di sempre maggiore versatilità negli stampi e negli utensili. Questo genera nuove sfide per le quali è necessario trovare soluzioni. Nessuno vuole o può permettersi di perdere tempo per andare a cercare per l'azienda gli stampi di cui ha bisogno, che spesso, con costi di decine di migliaia di euro, costituiscono un investimento considerevole.

    Leggi l'articolo intero

    Ulteriori informazioni

    Documenti RFID

    Nel Download Centre di HARTING troverete ulteriore documentazione relativa ai nostri prodotti RFID UHF.

    Link al Download Centre

    RFID FAQ

    Was bedeutet RFID?

    RFID steht für Radio Frequency Identification. Es handelt sich dabei um ein Verfahren, welches durch Funkwellen Daten eines elektromagnetisch gekoppelten Datenträgers (Transponder) lesen bzw. schreiben kann.

    Wie funktioniert RFID?

    Für das UHF Frequenzband kann man das vereinfacht wie folgt beschreiben: Ein Reader gibt über eine Antenne ein Signal und Energie an seine Umgebung ab. Kann durch die Energie ein Transponder aktiviert werden, kann ein Datenaustausch stattfinden. Der Transponder sendet dazu Antwortsignale auf die Kommandos des Readers. Der Vorteil von RFID ist, dass keine Sichtverbindung zwischen Reader und Transponder notwendig ist, wie z.B. bei optischen Verfahren wie Barcodes oder QR-Codes. Darüber hinaus kann der Dateninhalt des Transponders nicht nur gelesen, sondern gegebenenfalls auch geändert werden.

    Wo wird RFID eingesetzt?

    Die Einsatzmöglichkeiten sind sehr vielfältig, überall dort, wo eine Identifikation von Objekten oder Lebewesen Sinn macht oder von Interesse ist. Insbesondere aber wenn eine Sichtverbindung zwischen den Objekten nicht möglich ist oder die Daten verändert werden sollen, ist RFID die erste Wahl. Zum Beispiel: Zutrittskontrolle, Werkzeug-ID, Paletten-Tracking, Diebstahlschutz, Tier-Identifikation, Produkt-Identifikation.

    Was ist ein RFID Reader?

    Ein RFID Reader ist eine Hardware zum Erfassen und im Regelfall auch zum Beschreiben von Transponder.

    Was ist ein RFID Transponder?

    Ein Transponder ist ein kleiner Datenträger. Er wird i.d.R. an dem zu identifizierendem Objekt angebracht und beinhaltet einen kleinen Schaltkreis mit Speicherbereich und einer Antenne um ausgelesen/beschrieben werden zu können. Passive Transponder benötigen keine Batterie. Sie funktionieren über Energy Harvesting, d.h. sie beziehen die benötigte Energie allein aus der über die Funkwellen bereitgestellte. Dadurch sind sie über lange Zeiträume autark und wartungsfrei verwendbar.

    Funktioniert RFID auch auf Metall?

    Besondere Bedingungen erfordern besondere Lösungen. Spezielle Transponder (on-Metal-Transponder) sind auf das Zusammenspiel mit Metall abgestimmt oder schaffen physikalisch Abstand zum Metall.

    Was ist der Unterschied zwischen RFID und UHF RFID?

    Es gibt keinen Unterschied, UHF ist lediglich ein Frequenzband für RFID. Darüber hinaus gibt es noch weitere populäre RFID-Frequenzbänder, wie LF (low freuqueny) oder HF (high frequency). UHF steht für Ultra High Frequency und arbeitet im Frequenzbereich von ca. 850 – 950 MHz und darüber hinaus.

    Was sind die Vorteile gegenüber anderen ID-Verfahren, wie bspw. Barcode?

    RFID braucht nicht zwingend eine direkte Sichtverbindung (line of sight) zu dem zu identifizierenden Objekt. Solange der Transponder sich in der Reichweite befindet kann dieser auch ausgelesen / beschrieben werden. Ein Barcode hingegen muss immer direkt von dem Barcode-Reader „gesehen“ werden. Im Normalfall kann ein RFID-TAG nahezu beliebig oft neu beschrieben werden, bei einem gedruckten Barcode ist eine Änderung leider nicht möglich. Ein weiterer großer Vorteil von RFID (gerade von UHF) ist die Pulk-Lesung, so ist es möglich innerhalb kürzester Zeit etliche Transponder (bis zu ein paar Hundert, je nach Reader) zu erfassen, so kann man bspw. bei einer Stapler - Durchfahrt durch ein Gate die sich auf einer Palette befindlichen Objekte im Vorbeifahren erfassen. Mit Barcodesystemen wäre das nur für eine geringe Anzahl von Objekten mit aufwendigen Vision-Systemen und stets nur mit Sichtverbindung zu realisieren.