smartFactoryKL

Che cosa è SmartFactoryKL?

Il termine SmartFactoryKL  è riferito a una rete di circa 50 partner del mondo industriale e scientifico che fanno capo al German Research Centre for Artificial Intelligence di Kaiserslautern. Sin dalla sua istituzione, nel 2005, questa rete ha dedicato i propri sforzi ad Industry 4.0 e alla fabbrica del futuro. L'obiettivo è quello di lavorare da pari a pari in stretta collaborazione sia su progetti di ricerca che di sviluppo, partendo dalla progettazione e dalla descrizione di una visione fino alla realizzazione industriale. Nella propria Smart Factory, concepita come ambiente ove sperimentare i processi produttivi del futuro, i partner della rete mettono in luce le proprie competenze.

Si stratta di una piattaforma indipendente creata ai fini dimostrativi e di ricerca: un impianto produttivo Industry 4.0 sviluppato dal consorzio di partner SmartFactoryKL.

Qual è il contributo di HARTING a SmartFactoryKL?

HARTING ha svolto un ruolo fondamentale sin dal primo impianto produttivo dimostrativo, realizzato nel 2007, cui ha dato vita SmartFactoryKL. HARTING ha allestito un importante modulo di montaggio che include svariate soluzioni in-house. L'ampio portafoglio di soluzioni di HARTING comprende apparecchi edge MICA, switch, tecnologia RFID e una vasta gamma di prodotti per la connettività di tutte le linee nevralgiche dell'industria.

Questo ho trovato supporto anche presso la nuova struttura Industry 4.0 dell'associazione di ricerca, il centro di produzione "Production level 4". Per la piattaforma indipendente creata a fini dimostrativi e di ricerca, HARTING Technology Group ha fornito un modulo che sarà impiegato per illustrare le soluzioni basate sull'edge computing.

HARTING ricopre un ruolo fondamentale: siamo una delle aziende leader a livello mondiale per le forniture di tecnologia delle connessioni destinate all'industria e siamo coinvolti nella creazione dell'impianto produttivo di SmartFactoryKL con componenti chiave.
La strategia di interfaccia del modulo ProductionLevel4

La tecnologia di connessione impiegata fornisce un'unica interfaccia per le infrastrutture di comunicazione e di approvvigionamento.

I connettori intelligenti sono equipaggiati con funzioni supplementari che contribuiscono alla sicurezza dell'impianto. Un esempio: per evitare pericoli, i connettori garantiscono che lo sblocco sia possibile esclusivamente se l'impianto è privo di qualsiasi forma di energia.  

Andreas Huhmann, consulente strategico di HARTING per la connettività e le reti, è un membro attivo del consiglio della SmartFactoryKL dal 2011.

Su quali tematiche converge attualmente l'attività della smartFactoryKL?

Al momento il consorzio di partner sta concentrando la discussione e la ricerca sul centro di produzione "Production Level 4".

La sfida principale è quella di migliorare l'automazione dell'impianto per quanto riguarda gli aspetti produttivi della flessibilità, dell'efficienza e della disponibilità. Questa nuova dimostrazione sarà sviluppata costantemente fino al 2025, in modo da realizzare l'obiettivo che ci siamo prefissi con la nostra visione.