Connettore docking con posizione di controllo per la distribuzione di energia elettrica

Finora, i connettori docking hanno presentato solo lo stato di "collegato" o "non collegato". Oggi l'utilizzo dei connettori con telaio a slitta Han-Modular® consente di realizzare tre diverse posizioni di collegamento. Nello stato intermedio, definito "posizione di controllo", è possibile verificare il circuito di segnale di un sistema prima di collegarlo alle prese di alimentazione. Il risultato è una migliore protezione dei componenti elettrici ed elettronici dei sistemi di distribuzione di energia elettrica.

Telaio a slitta Han-Modular®: non collegato, posizione di controllo e collegato.

Stati del telaio a slitta Han-Modular®

1. “Posizione non collegata ”:
Il connettore di segnale e il connettore di alimentazione sono entrambi scollegati. Il cassetto non si trova nel quadro elettrico.

2. “Posizione di controllo”:
Il cassetto viene spinto nel quadro elettrico e il connettore di segnale viene collegato al telaio a slitta. Tra i due lati del connettore di alimentazione, posizionato in prossimità del connettore di segnale, rimane una distanza di circa 35 mm, in modo da non trasmettere alimentazione. Il sistema è in sicurezza e può essere controllato tramite il connettore di segnale inserito.

3. “Posizione di lavoro”:
Dopo l'esecuzione del test, il cassetto e il connettore di alimentazione possono essere inseriti completamente nel quadro elettrico, dove il connettore di segnale all'interno del telaio a slitta Han-Modular® si sposta in direzione del pannello posteriore del quadro assieme al cassetto, finché il connettore di alimentazione non si trova in posizione di lavoro. A questo punto è possibile mettere in servizio il sistema in modo sicuro.

Soluzioni meccaniche semplici

Il telaio a slitta Han-Modular® è particolarmente adatto per collegare alla rete di alimentazione sistemi separati di controllo, regolazione e commutazione. Il sistema plug-in, caratterizzato da una meccanica semplice, può assumere una "posizione di controllo" in cui è possibile verificare i collegamenti di segnale prima di innestare i collegamenti di alimentazione. I componenti del sistema sono quindi particolarmente ben protetti, riducendo così il rischio di guasto. Il cliente trae vantaggio dalla meccanica semplice della soluzione e dall'ampia gamma di connettori Han-Modular® ai quali attingere.

Il telaio a slitta Han-Modular® contribuisce a salvaguardare circuiti di segnale sensibili, ad esempio in caso di installazione delle unità di controllo per gli impianti elettrici.

Video HARTING Han®