Han® S: il connettore unipolare a montaggio frontale sviluppato appositamente per i sistemi di accumulo dell'energia (ESS)

Negli ultimi anni il mercato dell'accumulo di energia ha assistito a un rapido sviluppo. La discussione a livello globale sull'impronta ecologica ha sicuramente dato un ulteriore impulso allo sviluppo dell'intero settore. L'uso sostenibile delle energie rinnovabili può essere realizzato solo mediante i sistemi di accumulo di energia che consentono un uso dell'energia prodotta da fonti rinnovabili dilazionato nel tempo e in funzione del fabbisogno. I connettori velocizzano il montaggio dei sistemi di accumulo dell'energia costituiti da moduli di batterie.

Con Han® S, il portafoglio HARTING della serie Han® adesso offre per la prima volta una soluzione basata su un connettore per il montaggio frontale di moduli di accumulo dell'energia, la soluzione preferita dal mercato per realizzare un cablaggio dai costi ottimizzati. Questa nuova serie di connettori garantisce agli utenti il massimo della sicurezza, in quanto risponde ai requisiti tecnici e alla più recente norma UL 4128 in materia di sistemi stazionari per l'accumulo di energia. Questo significa che i nuovi connettori Han® S ottemperano ai più elevati requisiti richiesti dal mercato.

Il nuovo connettore unipolare opera con correnti nominali fino a 200 A con una tensione di 1500 V e garantisce un'installazione sicura grazie a contatti protetti contro l'accesso con le dita che prevedono diverse tipologie di collegamento (viti M8 oppure barra collettrice) e offrono il controllo visivo diretto dello stato di serraggio. Inoltre il prodotto è a prova di vibrazioni e disponibile in due diverse colorazioni, rosso (+) e nero (-), oltre ad avere una codifica meccanica che impedisce lo scambio di polarità. Questa caratteristica fa del nuovo connettore la soluzione ideale per il collegamento di grandi volumi di moduli di batterie, in quanto gli utenti possono fare affidamento su un'elevata sicurezza con alta produttività.

Con il nuovo Han® S, HARTING offre oggi una connessione frontale di elevata qualità per i sistemi di accumulo dell'energia, affiancata all'oramai collaudato sistema di connessione "nascosta" posta sul retro del rack. In entrambi i casi i connettori possono essere forniti già assemblati con i relativi cavi, in base alle specifiche del cliente.

Venite a conoscere da vicino il nuovo Han® S